Ux e prototipazione: quale tool scegliere?

In ux design abbiamo diverse metodologie e test per validare i nostri design. La prototipazione è uno step essenziale per testare ipotesiinterfacce e flussi. Ci sono diversi tool e software di prototipazione e molti designer non sanno quale scegliere. Cosi come abbiamo 3 tipologie di prototipo ( a bassa, media ed alta fedeltà) bisogna sempre capire qual'è lo scopo della "simulazione". Per mia esperienza ritengo che la scelta del tool dipende da quello che poi sarà il prodotto finale.

il tool di prototipazione dipende dallo scopo 

Immaginiamo ad esempio di dover svluppare un prototipo in ambito bancaro/finanziario dove l'utente si trova ad inserire dati obbligatori, caricare files, certificare un telefono etc. In questo caso punterei sicuramente su axure. Dal punto di vista grafico ovviamente non è adeguato. Non utilizza librerie, non dispone di strumenti puri per la grafica vettoriale, non ha un'interfaccia intuitiva... sinceramente a me non piace per nulla. Ma bisogna ammettere che permette una gestione dinamica degli input. Significa che è possible creare variabili con la quale effettuare controlli multipli degli input, validazioni e molto altro ancora permettendoci di creare dei prototipi simili al prodotto originale (in termini di interattività, controllo, logica).

prototipare con axure

Come detto però non è sicuramente un prodotto che permette di creare user interface dal punto di vista di design. E' privo di design system e non ha nemmeno una gestione dei simboli. Significa che se ad esempio avete creato un prototipo di 40 schermate dove abbiamo un selettore che dopo una serie di test deve essere modificato... va cambiato in ogni schermata.

Creare prototipi con sketch

Al contrario di Axure Sketch offre tutta una serie di funzionalità per creare UI di alto livello (probabilmente è il software piu' utilizzato). Grazie al suo sistema di librerie è possibile modificare elementi presenti in tutte le pagine con un click. La gestione dei simboli è potente ed efficace, permettendoci di creare oggetti complessi che si adattano "fisicamente" secondo le logiche di design imposte dal progettista, con innumerevoli possibilità di velocizzare il workflow lavorativo. Integra un sistema di prototipazione molto scarno, prettamente rivolto a prototipi ad alta fedeltà dal punto di vista di design, ma bassissima dal punto di vista di interazione. Cio' lo rende comodo per progetti non troppo complessi. Attraverso invision è possible creare unteriori possibilità di prototipazione ma in buona sostanza non arriva mai a livelli "medi" di interazione. Ideale quindi per prototipi "punta e clicca" dove è il design che fa da padrone.

Creare Prototipi e micro-interazioni con principle

Principle è un software che ci permette di animare i nostri prototipi creando interattività "visuale". Creare Affordance signifier attraverso il movimento ( come ad esempio il material design) ci permette di spingerci ad un alto livello di prototipo soprattutto se parliamo di app. Permette di importare design direttamente da sketch ed è predisposto a tutti i tipi di interazione (ottimo per soluzioni mobile). Non gestisce input o variabili ed inoltre non ha un sistema cloud che ci permette di condividere il prototipo online. Per questi motivi lo sconsiglio per progetti complessi. Meglio utilizzarlo per micro interazioni o semplici prototipi.

Creare prototipi con invision studio

Vi avevo già raccontato la mia prima "esperienza" con invision studio, potete trovare qui l'articolo. E' un software molto simile a Sketch ma con una migliore interattività. Per questo puo' essere utilizzato per diversi tipi di progetti. Permette inoltre di "animare" le nostre interfacce con un sistema di timeline molto valido. Di contro pero' è ancora poco utilizzato ed è abbastanza acerbo..

 

Sono uno ux designer ux designer

Mi chiamo Davide Paterniti e lavoro come ux designer a Milano dal 2008. Sono costantemente affascinato dalla user expericence, user research e dalla psicologia cognitiva. Attraverso le mie competenze sviluppo prodotti che rendono l’esperienza utente unica e memorabile.

^ Top