Percezione-azione: user experience

La percezione rappresenta l'istinto naturale, colei che fa scattare l'utente all'azione. Nella attuale tecnologia il connubio percezione azione è essenziale e comprenderne le regole ci permette di creare un interazione costante e continua con i nostri utenti. E' essenziale capirne le logiche per poter progettare in maniera efficace qualsiasi prodotto.

La legge di Fitts

La relazione tra percezione ed azione si applica nel puntamento, quindi relativamente alla distanza dell'oggetto; la formula: tempo: a + b log2 ( D/S + 1) dove D è la distanza dal punto di partenza S e la grandezza dell'oggetto da raggiungere:

Cos'è la legge di Fitts | Usabile.it

La relazione non è solo in relazione al movimento del mouse ma anche alla distanza e grandezza dell'oggetto da cliccare.

 

Affordance

Con affordance si definisce la qualità fisica di un oggetto che suggerisce a un essere umano le azioni appropriate per manipolarlo. Il concetto nasce negli anni 70 (Gibson, 1977). Un semplice esempio è una sedia che "invita" a sedersi, una leva ad essere tirata, etc. Attributi come forma, peso, grandezza ci danno immediatamente degli indizi chiari su come possiamo interagire con quel determinato oggetto.

 

Information scent

Una pagina web puo' contenere informazione, eseguire operazioni oppure avere dei collegamenti (link). Ogni elemento deve quindi fornire delle informazioni. La capacità di dare delle etichette chiare ad ogni oggetto viene definita information scent (traccia informativa). Se nei link ad esempio avessimo numeri l'utente non capirebbe che contenuto sia collegato ad esso. Un modo semplice per definire queste "etichette" consiste nelle ricerche che eseguiono gli utenti.attraverso il campo di ricerca.

 

Mapping: stimolo risposta

Mapping (corrispondenza) è il principio di relazione tra disposizione spaziale (dei controlli) e la posizione spaziale dell'effetto causato durante l'interazione. Un'esempio banale potrebbero essere i finestrini elettrtici di un a vettura; attraverso un sistema di tasti posizionati internamente su ogni sportello rende immediato ed intuitivo il suo scopo.

 

Functional Beauty

Cio che è bello attrae. Il design influenza il giudizio estetico.Nel 2006 Lindgaard attraverso diverse ricerche ha dimostrato come il giudizio visuale si formi in maniera immediata (pre-cognitiva) influenzando la percezione di fiducia ed affidabilità.

 

Sono uno ux designer ux designer

Mi chiamo Davide Paterniti e lavoro come ux designer a Milano dal 2008. Sono costantemente affascinato dalla user expericence, user research e dalla psicologia cognitiva. Attraverso le mie competenze sviluppo prodotti che rendono l’esperienza utente unica e memorabile.

^ Top